Top Menù

venerdì 2 novembre 2012

I prodotti finiti del mese di Ottobre in collaborazione con il blog I segreti del make up

Ciao ragazze/i! Anche Ottobre è volato via ed è giunto il momento di parlarvi dei prodotti che ho terminato nel corso dell'ultimo mese, come al solito collaboro con Giorgia de I segreti del make up, blog che vi consiglio di visitare! Se volete leggere i (tantissimi!) prodotti che ha terminato lei, cliccate qui ;)

Devo essere onesta, questo mese non mi sono impegnata molto nello smaltimento!
Ero/sono molto presa dallo studio, quindi ho avuto poco tempo per imbellettarmi, anche quando sono uscita ho usato il minimo indispensabile, giusto per non sembrare uno zombie! 

Come la volta scorsa, parto dai prodotti "già visti", quelli che, in linea di massima, sono ospiti fissi della mia postazione!
- Elvive Total Repair Balsamo Spray Ricostituente recensione 1 e recensione 2

Per quanto riguarda invece i prodotti che non avete mai visto, questo mese vi parlerò di questi:

70 Dischetti Levatrucco 100% Cotone Auchan - 1 euro circa 
Di solito, quando vado a fare la spesa, infilo nel carrello la prima confezione di dischetti struccanti che mi capita e questa volta ho avuto modo di provare questi.
Devo dire che sono molto buoni perchè sono sì sottili, ma non tendono a dividersi, cosa che mi fa innervosire soprattutto quando li utilizzo per rimuovere lo smalto con l'acetone.
Li ho già ricomprati!

Lycia 50 Quadrotti Morbido Strucco 100% Puro Cotone Dermatologico - 2 euro circa
Ho seriamente adorato questi maxi dischetti!
Innanzitutto mi piace molto la forma quadrata, non si dividono e poi, cosa che ho apprezzato parecchio, hanno due superfici diverse (se notate, si può vedere anche dalla foto!):
- una con le righe verticali, che consigliano di passare sul viso dall'alto verso il basso per rimuovere il trucco
- l'altra fatta a "ondine", che passata dal centro del viso verso l'esterno elimina in profondità i residui di trucco
Io ho notato seriamente una pulizia più profonda, rispetto ai soliti dischetti con la superficie liscia!
Appena avrò modo, li ricomprerò senz'altro ;) 

Neve Cosmetics Cipria Hollywood 0,7 g - 3,90 euro
Quando ho effettuato il mio ultimo ordine Neve c'erano tutte le minitaglie scontate, per cui mi sono decisa a provare finalmente anche io questa cipria intorno alla quale si era creata un'aura mitologica.
La sua particolarità è l'essere composta unicamente dalla Silica, minerale in grado di esercitare una potente azione seboassorbente, per cui questo prodotto è particolarmente indicato a chi soffre di pelle grassa o comunque tendente al grasso.
Avendo la pelle mista, ho voluto vedere anche io i suoi miracolosi effetti!
Allora, innanzitutto bisogna dire che è una polvere molto molto sottile, per cui va maneggiata con cautela sia per non inspirarla, sia per non perderne grosse quantità durante le applicazioni; effettivamente ha un ottimo potere opacizzante, cosa che a me piace molto, anche se ultimamente preferisco utilizzare le ciprie che hanno una lievissima luminosità.
Considerato che ho ancora una mezza full di cipria Matte di MWW4U non sento proprio l'esigenza di ricomprare questa, magari dopo aver smaltito tutto ciò che mi rimane potrei pensare di comprarne la full e di tenerla per i periodi in cui tendo a lucidarmi come una patatina fritta (per fortuna ora come ora non mi capita più, però nella vita non si sa mai......... >__<) 
Nel complesso, il mio giudizio è più che buono!

I Provenzali Sapone di Marsiglia Extrafino all'Olio di Oliva 150g . 1,50 euro
Probabilmente ho scritto già da qualche parte che ho dei fastidiosi problemi di pelle su braccia e gambe.
In sostanza, soffro di un prurito incontrollabile e di una sorta di rash cutaneo che durante la primavera e l'estate mi fa seriamente dannare, causandomi anche non pochi problemi nell'indossare maglie a maniche corte, almeno finchè non inizio ad andare al mare e la sintomatologia si attenua parecchio.
Non ricordo assolutamente dove, avevo letto che le persone che hanno questo genere di disturbi dovrebbero evitare di utilizzare i comuni bagnoschiuma per la detersione quotidiana e sostituirli con il sapone di marsiglia... non avendo molte alternative, ho deciso di provare.
Vi dico solo che la prima volta in cui ho lavato le braccia con questo sapone avevo delle bolle rosse e dolenti che mi stavano facendo impazzire e subito dopo la doccia non avevo più nè rossore nè dolore O_O
Da allora ho preso l'abitudine a lavare braccia e gambe con il sapone di marsiglia, mentre sul resto del corpo utilizzo un bagnoschiuma qualsiasi, fortunatamente i miei problemi sono limitati a quelle zone!
Se anche voi (mi auguro di no) avete problemi simili correte a comprarlo!!!


Per finire, qualche campioncino:
- Aquolina Bagno Doccia Gel Frozen Peach : pessimo, puzza di un qualche antibiotico alla frutta che mi fa ribrezzo!
-Atkinsons Diwine Gel Doccia Tonificante : niente di speciale!
- Fria Make Up Remover Towelette : ingiudicabile, era completamente secca -__-''

Con questo è tutto, un bacione a voi e uno a Giorgia!!!





8 commenti:

  1. Brava tesoro, non ne hai finiti poi così pochi! Interessante la cipria hollywood e il sapone dei provenzali! Bacini!! <3

    RispondiElimina
  2. Ciao anna! io soffro di un prurito incredibile dopo la doccia in qualunque periodo dell'anno. i comuni bagnoschiuma ho smesso di usarli perchè mi facevano morire, stavo a grattarmi per almeno un'ora. Al momento sto utilizzando un prodotto lavante a base di olio d'oliva, ma non è reperibile nei negozi e appena termina dovrò trovare un'alternativa. Questo sapone di marsiglia sembra buono, anche se non capisco come mai all'inizio ti ha dato un gran fastidio e poi è passato da solo..? cosa sarà stato? forse la tua pelle si è abituata?

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara! forse non mi sono spiegata bene, intendevo dire che prima di utilizzare questo prodotto la mia pelle era davvero in pessime condizioni, avevo delle bruttissime bolle rosse e dolenti, poi con il primo utilizzo ho notato un netto miglioramento, almeno per quel che riguarda la parte estetica del mio problema! Ho notato che il prurito diventa molto più sopportabile dopo lunghi periodi di utilizzo del sapone, infatti appena mi scordo di utilizzarlo, ricompare all'istante, quel gran bastardo >.> Probabilmente tu hai un'intolleranza ai comuni tensioattivi presenti nei bagnoschiuma, prova a utilizzare un sapone (non solo solido, ma anche liquido) che sia totalmente ecobio, dovrebbero essere una manna per questo tipo di problematiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la risposta :) in effetti avevo capito che anche questo sapone ti avesse creato problemi all'inizio

      Elimina
    2. Per fortuna no, anzi, sono tornata tra le sue braccia! XD

      Elimina
  4. Ciao Anna
    come al solito sia tu sia la tua socia siete un vero portento a finire i prodotti. Anch'io ho scritto un post simile ma sono ben lontana dallo smaltimento prodotto come il vostro. Io ho la cipria matt di neve che mi sta durando un'eternità, la uso sempre e la trovo molto valida. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessia ahahaha grazie!!!
      La socia però smaltisce molto più make up di me, bisogna darle un premio speciale per questo :D
      Anche io ho la cipria matt ma la sto smaltendo, spero di farvela vedere tra i prodotti terminati quanto prima :)
      Baci!!

      Elimina