Top Menù

martedì 6 novembre 2012

L'angolo dei consigli: sopracciglia incarnite

Ciao ragazze, mi sono presa un momento di pausa dallo studio e ho deciso di parlarvi di un problema che ho avuto a livello delle sopracciglia durante le ultime settimane.
In sostanza, negli ultimi tempi ho notato il moltiplicarsi dei peletti delle sopracciglia nel sottocute, così ho iniziato a innervosirmi e a spinzettare selvaggiamente con un vero e proprio strumento di tortura, le pointed tweezers di Kiko:  

Essendo appuntite, per togliere il pelo, bucavo letteralmente la pelle e lo estraevo, stando attenta a non spezzarlo e a farne uscire anche il follicolo.
Probabilmente, nel bucare così incautamente la cute, ho portato con le pinzette un qualche microorganismo che stava allegramente transitando in superficie a livello sottocutaneo e questo, unitamente al fatto che qualche peletto si è inevitabilmente troncato a causa del suo esiguo spessore, mi ha causato una terribile reazione infiammatoria su base infettiva su entrambe le arcate sopraccigliari. 
La zona si è arrossata e tumefatta, era dolente e pulsante, addirittura sono arrivata a non riuscire a chiudere occhio la notte a causa del dolore provocato dai cambi di posizione durante il sonno.
Vista la situazione abbastanza preoccupante, sono corsa ai ripari e ho subito comprato in farmacia una pomata a base di cortisone e antibiotico che nel giro di poche applicazioni ha notevolmente migliorato tutti quelli che erano i sintomi più fastidiosi.
Una volta risolti i problemi più gravi, ho iniziato a fare una serie di applicazioni di acido acetilsalicilico (il principio attivo della comunissima Aspirina) mischiato a un pochino d'acqua, esclusivamente nella zona interessata: l'acido ha delle proprietà esfolianti, quindi riesce ad eliminare lo strato più superficiale della cute, composto essenzialmente da cellule morte, rendendo la pelle meno spessa e sicuramente meno opaca e, cosa interessante in questo caso, facendo emergere in superficie quella peluria che era rimasta intrappolata all'interno di un accumulo di cute.
In questo modo, la rimozione è sicuramente semplificata e non si ha certamente bisogno di torturarsi come ho fatto io!
Sto ancora facendo questi piccoli cicli di esfoliazione, prestando molta attenzione al fatto che la cute esfoliata è decisamente più sensibile a quelli che sono i pericoli legati all'esposizione solare, quindi di solito agisco o in tarda serata o addirittura di notte, quando sono certa di non dover uscire la mattina successiva.
Inoltre, consiglio di non esagerare e di utilizzare questa tecnica al massimo una volta alla settimana!
Per ora i risultati sono stupefacenti, non avrei mai creduto di riuscire a risolvere questa problematica così in fretta!
Vista la pessima esperienza, ora la mia routine sopraccigliare è così strutturata:
- prima di iniziare la depilazione disinfetto accuratamente tutta l'area (ovviamente sto attentissima a non far colare il disinfettante vicino agli occhi!)
- disinfetto accuratamente le pinzette
- procedo con la depilazione, pulendo di tanto in tanto le pinzette su un dischetto di cotone imbevuto di disinfettante
- a fine depilazione sciacquo bene tutto e applico una crema lenitiva
Sicuramente ero l'unica a non prestare attenzione a queste cose, purtroppo pur avendo intrapreso un percorso di studi che mi dovrebbe portare a ragionare su quelli che possono essere i rischi infettivi, ovviamente io mi comporto da perfetta ebete :D 

Ho voluto rendervi partecipi di questa mia piccola disavventura perchè al culmine della disperazione ho fatto qualche ricerca su Google e ho notato che tante ragazze hanno avuto questo problema, quindi perchè non condividere con voi la mia terapia fai-da-te? :)
Avete mai avuto problemi di questo tipo? Raccontatemi tutto!
Baci :* 

2 commenti:

  1. Anna mi dispiace tantissimo! Che brutta esperienza.. meno male che hai trovato il modo di risolvere in fretta. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, è stata una tragedia ma l'ho spuntata, ora sono tornate completamente normali, che bello!!!!
      Baci baci!

      Elimina