Top Menù

giovedì 5 giugno 2014

Maybelline Baby Lips: presentazione e prime impressioni

Chi non ha mai sentito parlare dei Baby Lips? 
Sono mesi ormai che questi balsami labbra marchiati Maybelline hanno fatto la comparsa sugli scaffali dei negozi italiani, ma se non sapete ancora cosa siano, no problem, ve li faccio conoscere subito!
Come già detto, sono dei lip balm, proposti in 6 diversi gusti: 
- Lime, Mandorla, Mentolo che sulle labbra risultano trasparenti
- Ciliegia, Passion Fruit e Pesca che donano un velo di colore per essere ancora più chic
La loro formula è composta da un mix di vitamine, burro di karitè, miele, aloe, centella asiatica che stimola la produzione di collagene che previene le rughe ed SPF 20 (solo per i balsami trasparenti) che protegge le labbra dai raggi solari, cosa fondamentale durante la bella stagione. 
Gli effetti promessi sono labbra morbide e rinnovate nel giro di una settimana e idratazione intensa per 8 ore.


Analizziamo uno ad uno ogni Baby Lips! 

Hydrate
ha il packaging azzurro ed è il preferito dalle americane.
Dona lucentezza, morbidezza, idratazione, protezione e ripara le labbra, 
possiede un SPF 20 ed è al gusto di lime.
Le mie impressioni:
la profumazione è molto delicata, quasi impercettibile, ha solo un lieve sentore di lime ma comunque è gradevole; trovo che sia il balsamo più idratante tra quelli proposti




Intense Care:
ha il packaging giallo ed è perfetto per le labbra che tendono 
a screpolarsi facilmente.
Dona lucentezza, morbidezza, idratazione, protezione e ripara le labbra, 
possiede un SPF 20 ed è al gusto di mandorla.
Le mie impressioni:
Anche questo balsamo non ha una fragranza molto avvertibile, è molto soft e non riesco a riconoscerla come appartenente alle mandorle.. in ogni caso a livello di idratazione posso dirmi soddisfatta


Mint Fresh:
ha il packaging verde ed è il balsamo più fresco tra quelli proposti in gamma, infatti il profumo e il gusto sono mentolati.
Dona lucentezza, morbidezza, idratazione e ripara le labbra, oltre ad avere un SPF 20 che lo rende perfetto da usare durante l'estate; ha un'azione lenitiva che dona un immediato sollievo anche alle labbra più provate
Le mie impressioni:
avrei preferito un profumo di menta più intenso, ma non mi dispiace quello attuale




Cherry Me:
ha il packaging arancione ed è al gusto di ciliegia.
Regala idratazione, morbidezza, protezione, riparazione e un velo di colore rosso.
Le mie impressioni:
ottimo alleato da tenere in borsetta: colora le labbra di un rosso naturale e lucido e al tempo stesso le idrata, quindi mi piace applicarlo anche sopra al rossetto che ho su da un po' per rinfrescarlo, oppure da solo quando ho voglia di un look più semplice

Pink Punch:
ha il packaging fucsia ed è al gusto frutto della passione.
Dona morbidezza, idratazione, protezione, riparazione e un velo di colore 
rosa sulle labbra.
Le mie impressioni:
il colore sulle labbra è un rosa barbie molto carino, lo vedo bene sulle più giovani





Peach Kiss:
ha il packaging viola ed è al gusto pesca.
Regala morbidezza, idratazione, protezione, riparazione e un velo di colore 
rosa soft e brillante.
Le mie impressioni:
quando ho visto il colore nello stick ho pensato subito che avrei odiato questo Baby Lips perchè quello che viene definito rosa soft in realtà è un color cipria scuro perlato e temevo potesse fare effetto "nonnina"; invece mi sono dovuta ricredere, è un colore molto delicato che trovo azzeccato se accostato a un look da giorno, molto tenue ma allo stesso tempo elegante.


Se non vi scandalizzate per la pelosità del mio braccio, vi lascio anche gli swatches dei tre balsami  colorati:
Cherry Me, Pink Punch, Peach Kiss 

Baby Lips incontra la Pop Art con Iconist: un nuovissimo modello di comunicazione che rappresenta l'incontro tra lo spirito artistico italiano e i grandi maestri della Pop Art, sviluppato dall'artista italiano Nicolò Camaiora; la sua idea è far parlare i "brand icona" dei nostri giorni con Iconist mixando forme, colori, linee, concetti ed idee.
Il risultato è un tripudio di emozioni e colori che si ispira ad Andy Warhol, Romero Britto e Keith Haring.
E' innegabile che anche i Baby Lips abbiano una vena pop e con Iconist ogni nuance diventa una reinterpretazione artistica capace di raccontare la propria storia e i propri segreti tramite un linguaggio esclusivo e divertente. 
Quindi, dall'unione di Iconist con Baby Lips nasce Iconlips, un mondo di icone artistiche ispirate ai codici e ai colori Baby Lips per creare storie, inviare messaggi e divertirsi con gli amici. 
Accedendo alla Pagina Facebook Maybelline New York Italia, si può creare il proprio Icon-message utilizzando le Iconlips.
Correte a scoprirle!


P.S.: Una piccola anticipazione: 
A new Baby Lips is coming... July 2014
Stay tuned! 


Disclaimer: i prodotti mi sono stati inviati a scopo valutativo e il post è in collaborazione con Blogger Italia
Maybelline Estate 2014

Nessun commento:

Posta un commento